Clicca qui per tornare alla pagina principale...
notizie recenti
No al raddoppio del Gottardo
Greenpeace Ticino cerca nuovi volontari
Anche dal Ticino sostegno alla Dichiarazione sul futuro dell’Artico
125'573 NO contro il raddooppio
Offensiva solare: consegnata al sindaco Borradori la cartina dei tetti non sfruttati
40 anni bastano: firma la petizione
Depositata l’iniziativa per l’efficienza elettrica
Archivio notizie
Facebook stream
 
Salviamo le api
 
Diritto senza frontiere!

Un primo passo in favore del clima e della qualità dell’aria
Iniziativa "Per veicoli a misura d'uomo": lanciata la raccolta delle firme

25.02.2007, Lugano - Il gruppo regionale Greenpeace Ticino sostiene l’iniziativa popolare per “veicoli a misura d’uomo” perché nel settore della mobilità motorizzata individuale le emissioni dannose alla salute del clima e dei cittadini vanno ridotte drasticamente.

Assieme alle misure di tipo pianificatorio per ridurre il traffico e potenziare il trasporto pubblico e la mobilità lenta, è assolutamente necessario ridurre il consumo di carburante. Il primo semplice passo in questa direzione è quello di impedire l’entrata in circolazione di quei veicoli altamente inquinanti ed inefficienti dal punto di vista energetico, sproporzionati all’uso, inutili e fuori luogo. Visto che il mercato libero dell’automobile sembra prediligere questo tipo di veicoli e un orientamento volontario verso veicoli efficienti sembra essere assente, ci sembra necessario introdurre una legislazione che regolamenti gli abusi ambientali più eclatanti. È assurdo che per la presunta libertà di pochi si sacrifichi il diritto di tutti ad un’aria pulita.

Scarica qui il formulario per la raccolta delle firme e visiona l'argomentario dell'iniziativa.

Altre informazioni: http://www.amisuraduomo.ch

La campagna aria e traffico
Offensiva solare
 
Solar generation


 
SI al collegamento nord sud, NO al raddoppio



 
Facebook & twitter
Facebook stream